Durante i Workshop “Grow Up Your East Side” in collaborazione con A.D.A. Lazio e CONFAPI Lazio, abbiamo analizzato le grandi potenzialità dei mercati asiatici ed abbiamo accennato agli strumenti di comunicazione efficaci su tali mercati.

Viviamo in un’era digitale in cui siamo quotidianamente connessi.

La reputazione digitale è un fattore fondamentale per un’azienda ed è il risultato di quello che TU dici di essere e di quello che gli ALTRI dicono di te.

Ci sono oltre 2,1 miliardi di utenti digital al mondo ma è bene considerare come  1,3 miliardi utilizzino le piattaforme occidentali…e gli altri 800 milioni?

Gli utenti asiatici, in particolare – per il nostro focus sul progetto WeChina – non usano Google come motore di ricerca bensì Baidu così come non usano Facebook bensì altre piattaforme come Wechat, QQ, Weibo.

Il turismo cinese verso l’Italia è fortemente in crescita, la Cina infatti registra una crescita del 20% che riguarda la mobilità del turista cinese con una spesa media di 895 euro per 115 milioni di turisti in movimento.

In questo scenario l’Italia rappresenta ancora un segmento piuttosto ridotto del movimento outbound cinese anche a causa della scarsa attenzione dedicata al web cinese.

 

Il Progetto WECHINA

Logo-WeChinaAbbiamo dato seguito alle numerose richieste e idee ricevute dagli albergatori, dando vita al progetto WeChina.

WeChina è un network di hotel selezionati che hanno deciso di potenziare la loro presenza nel mercato cinese. Gli hotel e le strutture ricettive che aderiscono sono inclusi in un portale di destination management di elevata qualità pensato per il mercato cinese e corredato da attività di comunicazione e marketing complete con gli strumenti di posizionamento internazionale.

I Vantaggi

Le strutture ricettive che aderiscono a WeChina possono:

  • seguire un corso di formazione organizzato dal nostro partner OrientaliaLab
  • disporre di strumenti utili ad una migliore accoglienza del turista cinese per portarlo a condividere l’esperienza vissuta nella struttura qualificata come “chinese friendly”
  • avere una posizione all’interno del portale e sarà pubblicizzata in Cina sui canali di comunicazione cinesi come Baidu e sui Social Network utilizzati nel mondo orientale come Wechat, QQ, Weibo

 

Perché WeChina

Il nome del progetto, WeChina, è stato pensato con l’intento di esplicitare l’apertura delle nostre strutture alberghiere verso un mondo geograficamente distante ma che in realtà distante non lo è più.
Parlare la stessa lingua vuol dire utilizzare gli strumenti che i turisti cinesi utilizzano quotidianamente, quindi Baidu (il motore di ricerca), Wechat, QQ e Weibo invece dei social network occidentali.
Così è stato concepito il logo WeChina, un’unione di colori che ripercorre concettualmente l’antica Via della Seta. Un logo che giocando sulla “comunicazione non verbale” collega l’Italia e la Cina.

 

Per approfondire i nostri servizi di internazionalizzazione e conoscere il progetto nel dettaglio CLICCA QUI

 

Commenti